Manutenzione degli Impianti di Trattamento Aria

Manutenzione degli impianti di Trattamento Aria: 5 vantaggi

Hai pensato alla qualità dell’aria che respiri quando sei in un ambiente confinato, di lavoro o in altri in cui trascorri il tuo tempo?

La qualità dell’aria che respiriamo ha un impatto significativo sulla nostra salute, è infatti dimostrata la stretta correlazione tra la qualità dell’aria respirata e patologie gravi a carico dell’apparato respiratorio e del sistema nervoso dell’uomo.

È scientificamente dimostrato che gli impianti di trattamento aria, se non mantenuti in condizioni igieniche adeguate, diventano habitat naturale per lo sviluppo e la proliferazione di batteri, muffe e legionella oltre ad essere un perfetto mezzo di diffusione.

Facciamo prima un ripasso sul quadro normativo vigente e successivamente vediamo 5 buoni motivi e vantaggi derivanti dalla manutenzione accurata di tali impianti.

Cosa dice la normativa?

Secondo il D.lgs. n° 81 del 9 aprile 2008 e s.m.i. e nello specifico aggiornamento di novembre 2023 al capitolo 1.9 ”Microclima” si ribadisce che:

  • 1.9.1.4. Gli stessi impianti devono essere periodicamente sottoposti a controlli, manutenzione, pulizia e sanificazione per la tutela della salute e dei lavoratori.
  • 1.9. 1.5 Qualsiasi sedimento o sporcizia che potrebbe comportare un pericolo immediato per la salute dei lavoratori dovuto all’inquinamento dell’aria respirata deve essere eliminato rapidamente.

E’ pertanto obbligo del datore di lavoro, garantire la salubrità degli ambienti di lavoro e nello specifico degli impianti di trattamento aria per un adeguato microclima. Linee guida sulla legionellosi, Accordo Conferenza Stato e Regioni, unite a varie leggi e regolamenti regionali, completano il quadro normativo vigente per la manutenzione predittiva degli impianti di trattamento aria in ambienti confinati di vita e di lavoro. Pertanto, si può affermare che, il controllo costante e la pulizia e sanificazione degli impianti aeraulici, sono attività obbligatorie ed essenziali a garantire la tutela della salute dei lavoratori negli ambienti confinati ed essere al riparo da responsabilità civili e penali.

I 5 Vantaggi di una corretta manutenzione

Per capire appieno l’importanza della manutenzione degli impianti di trattamento aria, è essenziale considerare il loro ruolo cruciale nella qualità dell’aria che respiriamo quotidianamente nei luoghi di lavoro.

I condotti e i sistemi di climatizzazione, se trascurati, accumulano sporco e microrganismi dannosi, minando la qualità dell’aria e la salute di chi ci lavora. In questo scenario, esaminiamo i 5 vantaggi significativi derivanti da una corretta manutenzione di tali impianti.

Conformità normativa e sicurezza legale

E’ rilevante considerare che le sanzioni previste, per chi non ottempera, sono di carattere amministrativo e penale e coinvolgono in primis il datore di lavoro ma non solo. Anche l’RSPP può essere chiamato a rispondere in egual misura nel caso fosse riconosciuta una errata valutazione del rischio specifico e conseguente assenza di indicazioni precise sulla mitigazione e prevenzione dello stesso.

Ritorno sull’investimento

La periodica manutenzione, sostenuta da investimenti modesti ma costanti, assicura, grazie al miglioramento della performance sino al 25%, le prestazioni ottimali dell’impianto che si traducono in risparmio di costi energetici. Questo non solo contribuisce al buon funzionamento del sistema, ma influisce positivamente sulla qualità dell’aria indoor, creando un ambiente privo di batteri e virus riducendo le assenze per malattie migliorando la produttività.

Valutazione approfondita su igiene ed efficienza degli impianti

L’ispezione tecnica offre un’analisi completa dell’igiene e dello stato funzionale degli impianti, permettendo di pianificare interventi mirati ed efficaci. Le ispezioni servono quindi a verificare e appurare il livello di pulizia e contaminazione e sono fondamentali per valutare la condizione igienica dell’impianto.

Gestione agevole ed efficiente con il Protocollo Global Trading

Il Protocollo Global Trading è un sistema organizzato e coordinato nei minimi dettagli dai nostri tecnici specializzati. Si compone di 3 fasi importanti:
Consulenza. In questa fase di valutazione e indirizzo, seguiamo il cliente nel consigliare il percorso più idoneo ed efficiente per essere in regola con gli obblighi normativi e garantire un microclima che rispetti gli standard.
Monitoraggio. Si riferisce alla fase in cui effettuiamo ispezioni tecniche, campionamenti e analisi di laboratorio.
Bonifica e sanificazione: la fase più operativa della manutenzione, in cui i nostri tecnici intervengono per ristabilire gli standard qualitativi previsti dalla normativa.

Un approccio all’avanguardia in grado di garantire la pulizia dei sistemi aeraulici e fornire al tempo stesso una documentazione completa, corredata anche da foto e video, che certifica l’avvenuto intervento.

Salute e benessere al primo posto

Respirare aria di qualità per la salute e il benessere di ogni individuo.

Per garantire un ambiente di lavoro sicuro e salubre, Global Trading offre servizi di consulenza, sorveglianza, manutenzione e sanificazione degli impianti di trattamento aria.

Il 14° Aiisa Nadca Annual Meeting si è concluso con successo, lasciando una traccia significativa nel campo dell’igiene aeraulica. AIISA continuerà a promuovere la formazione, la collaborazione e l’innovazione per garantire ambienti aeraulici sicuri e salubri per tutti.

Esplora i nostri servizi oggi stesso, perché la tua sicurezza e il benessere del tuo ambiente di lavoro sono la nostra priorità.

Comments are closed.